Chatta su WhatsApp
Le nostre Storie

Le Rivolte dei Briganti

Le rivolte dei briganti erano dettate da diverse cause: aumento della pressione fiscale sui ceti più poveri, mancata redistribuzione dei latifondi (riforma agraria), privatizzazione delle terre demaniali, piemontesizzazione dell’amministrazione pubblica, leva obbligatoria.

Leggi »
Le nostre Storie

I Briganti nella Terra di Lavoro

La parte settentrionale della provincia di Terra di Lavoro, quella che comprendeva Sora, Isola del Liri, Arce e San Germano ossia Cassino, fu uno dei territori maggiormente interessati dal brigantaggio post-unitario.

Leggi »
Le nostre Storie

Il brigantaggio nel Regno Borbonico

Lo Stato Pontificio nel 1860 era suddiviso amministrativamente in varie provincie tra cui le enclave di Pontecorvo e Benevento presenti nel Regno delle Due Sicilie.

Leggi »
Le nostre Storie

La Sch’uppetta: l’arma dei Briganti

Denominata in tantissimi modi alternativi a seconda delle varie zone d’Italia. La Sch’uppetta era un fucile a canne mozze particolarmente adatto agli agguati ed ai

Leggi »
Le nostre Storie

La Malandrina: coraggiosa e tentatrice

La Ciociaria della seconda metà dell’800 vedeva le donne vittime di ambienti familiari retrivi, in cui vigeva la legge del padre-padrone e le donne erano

Leggi »
error: Contenuto protetto!

Prenota la tua Cotta

Ti ricontatteremo per organizzarci in base al calendario delle prossime preparazioni!

Potrai partecipare alla preparazione della tua birra preferita in base al calendario delle nostre cotte!

Vivi un'esperienza unica!