Chatta su WhatsApp

I Fuggitivi: le bande dei briganti ed i loro capi

I briganti erano anche dei fuggitivi. Divisi in bande, scorrazzavano per gran parte dell’attuale Lazio e Abruzzo.

Nel nostro birrificio produciamo una birra bionda a bassa fermentazione dedicata ai fuggitivi.

Antonio (Chef)

Mimetizzandosi nei boschi riuscivano a spostarsi da una zona all’altra coprendo a marce forzate lunghe distanze. La base era il paese d’origine a cui rimanevano legati per la presenza di parenti ed amici e la perfetta conoscenza dei luoghi.

Le bande, composte da malviventi provenienti dallo stesso paese, sapevano di contare sugli anfratti poco noti e sulla rete delle loro conoscenze per sfuggire alla caccia delle forze di repressione. Ad essi si unirono disertori napoletani fuggiti dalla Repubblica Partenopea, così le bande poterono contare sulle esperienze di uomini diversi, che conoscevano più territori e erano al corrente delle situazioni di un vasto numero di paesi.

I capi briganti erano i banditi più anziani o esperti, che possedevano ferocia, capacità di comandare e di farsi ubbidire, una rete di informatori, fornitori e conoscenze utili. Essere capi non era facile, ma il capo era colui che approfittava della vita brigantesca: acquistava fama e percepiva la maggior parte del bottino, che veniva speso per il mantenimento della banda. Questo era un aspetto curioso, in quanto sembravano una sorta di società, con un unico padrone che investiva i capitali, per mantenere i suoi accoliti, i quali gli restituivano il denaro collaborando alle ruberie, alle rapine ecc. Al di sotto dei capi c’erano i briganti più anziani e in ordine gerarchico a seconda dell’anzianità, venivano i gregari e i neofiti.

Condividi:

Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su email

Birra dei Briganti è un Microbirrificio con sede a Ceprano (FR) che produce birra artigianale di alta qualità, ispirata alla storia, i profumi ed i sapori dei prodotti della nostra terra. L’animo dello chef Antonio Andreozzi e del mastro birraio Massimiliano Demartis si fondono ogni giorno con quello del territorio ciociaro per produrre una birra genuina e gustosa con prodotti locali di altissima qualità.

Ⓒ 2020-2021 - Tutti i diritti riservati - P.IVA: 03112150606

Progetto grafico Clipping Creative – foto Studio Velvet

error: Content is protected !!

Prenota la tua Cotta

Ti ricontatteremo per organizzarci in base al calendario delle prossime preparazioni!

Potrai partecipare alla preparazione della tua birra preferita in base al calendario delle nostre cotte!

Vivi un'esperienza unica!